Finanza e servizi immobiliari

La sinergia tra finanza e servizi immobiliari è la ricetta fondamentale per la ripresa economica.

“Il real estate va oggi più che mai concepito come infrastruttura complessa ragionando in termini di ‘immobiliare di concezione’ – ha dichiarato Crisafi, direttore generale di Assoimmobiliare – che al suo interno ricomprende, oltre la logica del consumo quasi zero del territorio a favore della riconversione dei tessuti urbani, anche la filiera dei servizi, la trasformazione, la renovatio urbis l’attrazione capitali attraverso i veicoli di cui, ad oggi, è dotato il sistema”. Sulla stessa scia il presidente della commissione Ambiente della Camera, Ermete Realacci: “Il comparto edilizio-immobiliare è stato quello più colpito dalla crisi economica. Il governo ha confermato, con la legge di stabilità, gli incentivi fiscali per le ristrutturazioni e l’ecobonus per gli interventi di efficientamento energetico delle unità immobiliari.

Einstein diceva che ‘non si risolve un problema con la stessa mentalità che l’ha generato’, e vale in modo particolare per detto comparto. Una nuova visione che punti sull’innovazione ambientale, sulla qualità e sulla rigenerazione urbana può segnarela strada per una ripresa del settore e contribuire, sicuramente, a rendere più dinamico anche il mercato delle costruzioni e dell’immobiliare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...